domenica 15 dicembre 2013

Questo Natale regala handmade!


Questo post volevo scriverlo da giorni, ed è in bozze dalla scorso mese.... sui blog è tutto un pullulare di post simili... per invitare a regalare creazioni fatte a mano.
Fatte da noi o comprate ai mercatini da altri hobbisti e/o artigiani o proprio in piccole botteghe artigiane etc!

Lo scrivo stasera, reduce dal mercatino pro Asilo di Roe (dove vanno i miei figli) che è andato bene, anzi no... benissimo! Avevamo tantissime cose... tutte bellissime... e abbiamo venduto tantissimo, ricavando più dello scorso anno alla fine della giornata. E, come l'anno scorso, si replica giovedì alla festa di Natale all'Asilo... supereremo la cifra finale?

Torniamo al post!
Al contrario di molti (tutti?) che hanno scritto questo tipo di post, io non dico di non comprare niente nei negozi o non comprare cose di marca etc... non sono così estremista e soprattutto compro anch'io ovunque, ma dico di valutare bene cosa comprare.
Se vi è già capitato di leggere questi post avrete sicuramente letto anche i motivi.
Beh... potevo perdere l'occasione di fare anch'io una lista? (no... visto che sono la regina delle liste!!! :P)

Ecco i miei:

- è un regalo unico... anche se alcuni pezzi vengono fatti "in serie", non ce ne sarà uno perfettamente uguale ad un altro...

- è un regalo "originale" sin dall'idea... viene pensato e realizzato con amore e passione...

- permette di far conoscere la storia che c'è dietro, se lo realizzi tu, puoi dire "l'ho fatto pensando a te perchè etc... la tecnica che ho usato è etc...", se lo compri, potrai farti raccontare qualcosa da chi l'ha creato.

Di motivi ce ne sarebbero tanti altri, questi mi sembrano i più importanti! (devo dire che alcuni presi in considerazione in altri post a me interessano anche poco o niente...)

Ma  siccome non è sermpe tutto bello... bisogna mettere in conto che c'è chi non capisce il valore di un oggetto fatto a mano e pensa che sia fatto per risparmiare... bisogna saper spiegare a chi riceve una tua creazione che "regalando un handmade, regali anche il tuo tempo e materiale" e che comprandolo avresti sicuramente speso meno (questo il concetto... per le parole, vedete voi quali usare! :P).
Per far capire le cose a chi ignora certe dinamiche, bisogna proprio dirlo chiaro! (purtroppo c'è tanta gente limitata... e non  solo in questo campo... ahahah)

Vero è, che c'è poi chi esagera... non puoi deprezzarti è vero, ma nemmeno sopravvalutarti! (e la linea tra le 2 cose è moooolto sottile!!!)
Es. visto in un mercatino l'anno scorso. Non puoi pensare di far pagare un piatto trasparente di 32 cm di diametro, realizzato a decoupage "sotto vetro" 30 euro.... lo capisce anche chi ignora (mi chiedo se esista qualcuno che ignora la tecnica del decoupage! ahahah) che è troppo... ed, a causa tua, andrà in giro a dire che i prezzi ai mercatini sono esagerati che sono li per fregare chi compra (questo l'ho sentito dire...)

E qui mi fermo con le mie considerazioni... ognuna è in grado fare le sue!

In ogni caso... create, divertitevi e fate conoscere il vostro hobby (o i vostri).
Parlate della vostra passione... fate conoscere quanto bene vi fa creare... quanta soddisfazione vi dà!

Vi lascio con una citazione riveduta e corretta (chi mi segue sa che ogni tanto lo faccio :P)
Parafrasando Charlie Chaplin:

Un giorno senza creare, è un giorno perso!

Ps. Come siete messe con i regali quando mancano 10 giorni? Avete realizzato i vostri? Quanti? Avete finito? Vi manca ancora qualcosa? Tutto??? Aahahah 

Io ho già fatto tutto (scusate se lo dico... non è per dire che sono più brava... ma è vero che ho quasi tutto pronto da mesi...), moltissimi sono handmade... altri (pochi) comprati (libri, giocattoli, abbigliamento, accessori, profumi etc)... devo solo spedire qualcosa (e spero di farlo in settimana) e consegnare quelli proprio a Natale... e forse anche quest'anno qualcuno arriverà in ritardo... spero sarà gradito lo stesso!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

si mi ritrovo in quello che hai detto... soprattutto sulfatto che molti non capiscono il vero valore di un handmade...(nel senso di tempo, lavoro ecc...) ed è per questo che da un paio d'anni li regalo solo a chi so che apprezza e capisce DAVVERO quanta passione, tempo e lavoro ci sia dietro! ;-)
Glen

kicka ha detto...

handmade quest'anno solo i biglietti d'auguri....ma va bene così dai....
sono contenta cche il mercatino sia andato bene.

Anna ha detto...

Io penso che mi ridurrò a fare solo qualche packaging particolare a chi sa apprezzare l'handmade!!!
Per il resto card d'auguri a volontà...anche se c'è gente che non capisce nemmeno quelle (magari andranno a finire nel cestino)
Hai ragione,ci sono persone limitate, il guaio è che non solo in questo campo :-)

Sara Pucci ha detto...

concordo con tutto quello che hai scritto... adoro le cose regalate con il cuore e se lo sono anche fatte, be' allora è il regalo perfetto!
una precisazione.... ma le foto del mercatino?!??!!? curiosa!!!!!

bacissimi

La Donna della Domenica ha detto...

le foto del mercatino le vorrei vedere anche io.

Condivido quello che hai scritto!

Di solito l'handmade lo riservo... a me!
E a qualcuna delle mie cugine (preparo parecchi dolci).