domenica 25 settembre 2011

Scrapper della Notte: Challenge "Scuola"

Per il challenge lanciato da Mariella, questo mese il tema è la scuola, ho alterato un portapenne.
Per prima cosa vi vorrei far notare la mia bellissima frase!
Come avrete capito, ho giocato con la famosa frase "Un penny per i tuoi pensieri"!
Sono geniale eh? (si me lo dico da sola, ma se volete dirmelo anche voi...scrivetelo nei commenti... lo accetto volentieri :P)
Ho colorato il porta penne con l'acrilico nero come fosse una lavagna, ho aggiunto 2 tag tonde timbrate su cartoncini colorati e lettere e numeri in legno ed ho usato il mio alfabeto mini sizzix (in bianco come fosse gesso!)
Poi... ho dovuto mettere il tasto dolente, le spese... ok scrivere i nostri pensieri ma bisogna anche tenere i conti (belle le penne tutte colorate vero?):
Particolare della patterned e degli abbellimenti frontali:

Questo è un regalo per una mia "nipotina" acquisita con lo scrap che inizia l'università in una città diversa dalla sua (capito il perchè delle spese?? diciamo che sono sempre pensieri... ma della sua mamma! ahahahah) ... che ancora non l'ha ricevuto perchè per una serie di imprevisti non sono andata in posta... ormai lo porterò alla sua mamma al meeting Veneto il 2 ottobre (Cri... non fare leggere a Mara il mio blog, sennò addio sorpresa! ok?)
Per vedere i lavori delle mie socie andate qui.

Partecipo a:
Mammafelice: back to school contest
CUC: back to school

5 commenti:

sofia ha detto...

si sei genialeeeeeeeeeeeeee hahahah ke carino rita..mi piace..ed è anke utile...

Ilaria Pedra ha detto...

geniale!!! brava rita!!

Cristina C. ha detto...

Questa è la terza volta che scrivo il commento!! Stupido blogger! "Bellissimo!!! Davvero, davvero. Adesso lo voglio anch'io... ma non per scrivere le spese vero?"

Pamela ha detto...

Aaaah che tenerezza quella matitina più piccola dei bottoni!!!!
Un'idea pratica e utile, geniale come sempre ;-)

Irene ha detto...

ma che bello questo portapenne!!! bella l'idea della lavagna!!ciaoooo